Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

Parco a tema Ghibli: qualche particolare in più

A fine Aprile sono state rivelati diversi particolari relativi al parco a tema sullo Studio Ghibli, che aprirà nella prefettura di Aichi nel 2020.
Pare che vi saranno cinque aree principali, ognuna in tema con i film dello Studio, e che nella sua generalità rimarrà assolutamente fedele all'aspetto legato alla natura che sta alla base di ognuna delle opere Ghibli.
Il parco sarà infatti immerso nel verde e verrà costruito rispettandolo il più possibile.

Le cinque aree tematiche saranno:

1.  "La collina della giovinezza"
In cui saranno presenti elementi scientifici immaginari del 19° secolo, ricollegate a "Il castello errante di Howl". Verrà anche riprodotto il negozio di antiquariato de "I sospiri del mio cuore".

2.  "Il grande magazzino Ghibli"
Grande area espositiva in cui verranno proiettati video e conservati oggetti legati allo Studio. Ci sarà anche una area gioco per bambini.

3. "Il villaggio di Mononoke"
Una zona verde che si armonizza perfettamente col paesaggio giapponese e ricorda il villaggio Tatara di Eboshi e con degli elementi che ricordano le divinità cinghiali.

4. "La valle della strega"
Che sarà accanto ad un grande prato aperto, richiama elementi di vari film tra i quali "Il castello errante di Howl" e "Kiki delivery service". Insomma sarà un'area legata ai film di magia.

5. "La foresta dondoko"
Una riproduzione della casa delle sorelline Mei e Satsuki de "Il mio vicino Totoro". Si potrà vedere qual era il tipo di vita degli anni '50.
Ci sarà anche un sentiero che porterà alla foresta Okuyama, dove le due ragazzine incontrano Totoro.



Commenti (0)