Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

Editrice Il Castoro e Tunué uniscono le forze nel mercato delle graphic novel!

Nella giornata di ieri durante la conferenza a Tempo di Libri, salone internazionale del libro di Milano, è stata annunciata l'unione tra due realtà sempre più rilevanti nel mondo dell'editoria ovvero le case Editrice Il Castoro e Tunué. La prima ha infatti annunciato l'acquisizione della quota di maggioranza della seconda per rafforzare una società che negli anni si è conquistata un posto di prestigio nel campo del fumetto.

Dopo aver parlato di come le due case editrici si siano incontrate, a partire da una vision e un progetto editoriale molto affine, è stata Renata Gorgani, Direttrice Editoriale Editrice Il Castoro ad annunciare ufficialmente l'acquisizione. L'obiettivo principale è colmare il gap di percezione del pubblico tra fumetto e graphic novel e la letteratura più classica, seguendo il trend che porta sempre più spesso le opere della nona arte ad essere presenti nelle librerie. Tunué continuerà quindi a lavorare indipendentemente, potendo però contare sull'apporto economico e il sostegno di una casa di esperienza come Editrice Il Castoro. L'annuncio è stato accolto con grande favore dagli autori presenti come Simona Binni, Vanni SantoniSualzo.

"Fare editoria è una questione di scelte e momenti: cosa e quando pubblicare. Ma anche crescere da soli o condividere una visione in comune. Il Castoro e Tunué si sono incontrati, hanno condiviso esperienze e competenze, hanno scelto di raccontare storie insieme, e ora renderanno patrimonio comune questa visione" ha commentato il Direttore Editoriale Tunué Massimiliano Clemente, mentre la già citata Renata Gorgani ha dichiarato: "Nel mercato attuale è importante crescere con progetti ambiziosi e coerenti. Il Castoro e Tunué sapranno rafforzarsi nel mondo del graphic novel sia dal punto di vista commerciale sia in ambito editoriale. È con grande entusiasmo che cominciamo questo percorso insieme"

Commenti (0)