Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

Dungeons & Dragons: il film previsto per il 2021 sarà girato in Inghilterra

È dal 1974, data della prima uscita di Dungeons & Dragons, che si tenta di produrre un adattamento cinematografico o televisivo del gioco di ruolo di Gary Gygax e Dave Arneson . Dopo il flop del film Dungeons & Dragons: This is no game! (2000), a cui sono seguiti altri due episodi, Wrath of the Dragon God (2005) e The book of Vile Darkness (2012), si pensava che il progetto sarebbe stato accantonato definitivamente. Tuttavia, prima Warner Bros, e poi Paramount Pictures, non si sono dati per vinti: il risultato, tra problemi di diritti, tribunali, passaggi di case di produzione e cambi di registi, è un nuovo film in cantiere, di cui mancano ancora dettagli se non fosse per la data di uscita, 23 luglio 2021. 

Inizialmente la regia era stata affidata a Rob Letterman, che ha diretto film come Piccoli Brividi e Mostri contro Alieni, ma successivamente con il passaggio a Paramount Pictures è stato chiamato Chris McKay (The Lego Batman Movie) ad occuparsi del progetto. Se nel 2016 si era considerato Ansel Elgort come attore protagonista, per ora non si è parlato di cast.

Più dettagli si hanno sulla location. Le riprese, infatti, verranno portate avanti su suolo britannico, contrariamente a quanto fatto per i primi film girati in Repubblica Ceca. La scelta è ricaduta sull'Inghilterra probabilmente per l'atmosfera evocativa attribuita generalmente al fantasy tradizionale: d'altronde, gran parte del mondo tolkeniano è ispirato proprio a quei paesaggi.

Commenti (1)

Carlo Sala Cattaneo
12/03/2018 17:26:11
Speriamo tirino fuori qualcosa di guardabile.
Meno bello l'inizio dell'articolo: la Scatola Rossa è del 1983, mentre l'immagine di copertina è della versione di fine anni 70 (vado a memoria: Holmes)
Nel 1974 è uscita la woodgrain box.
Irene Zanardi
17/03/2018 16:11:22
Grazie della correzione!