Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

Dafne Keen sarà Lyra Belacqua nell'adattamento TV di Queste oscure materie

La trilogia fantasy di Philip Pullman Queste oscure materie avrà un nuovo adattamento, questa volta per la televisione. A supervisionare il progetto ci sarà nientemeno che il regista premio Oscar Tom Hooper (Il discorso del Re, Les Miserables, The Danish Girl) mentre la giovane attrice Dafne Keen, che ha fatto il suo debutto nel film Logan, vestirà i panni della giovane protagonista Lyra Belacqua.

L’epica saga fantasy di Pullman verrà adattata in una serie di otto episodi prodotti dalla BBC che ha messo a disposizione un alto budget. L’adattamento sarà, infatti, uno degli show britannici più costosi di sempre e, stando a quanto riportato, la casa di co-produzione Bad Wolf e BBC Worldwide sono già in trattative con una serie di servizi streaming e canali internazionali come Apple e Netflix per la distribuzione al di fuori del Regno Unito.

Secondo Deadline, il regista Hooper era da un po’ che aveva adocchiato il progetto e pare abbia fatto di tutto per incastrare la produzione con il suo prossimo film, l’adattamento live-action del famoso musical di Broadway Cats. Ora l’accordo è confermato e Hooper seguirà la serie, scritta da Jack Thorne già nel 2015.

Il primo libro della serie, La bussola d’oro, è già stato adattato nel 2007 per il cinema, con Dakota Blue Richards, Eva Green, Nicole Kidman e Daniel Craig, ma non ebbe seguito, lasciando la storia di fatto interrotta.

La trilogia di Pullman comprende, oltre a La bussola d’oroLa lama sottile e Il cannocchiale d’ambra, mentre nel 2017 è uscito un nuovo libro, La belle sauvage, primo capitolo di una nuova trilogia prequel: Il libro della polvere.

FonteCollider.com

Commenti (0)