Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

Novità sulla piattaforma di streaming Disney, quale futuro per le serie Marvel/Netflix?

Da qualche tempo è stato annunciato che la Disney avrebbe lanciato una piattaforma di streaming propria, simile a Netflix ed Amazon Prime Video. Non sono ancora state svelate informazioni ufficiali su questo servizio, che presumibilmente raccoglierà tutti i film e serie sotto il grande ombrello Disney, compresi i franchise del Marvel Cinematic Universe e di Star Wars. Qualche notizia è arrivata nelle ultime ore però.

Innanzitutto sembra che il servizio non arriverà quest'anno, ma almeno nel 2019 negli Stati Uniti, da cui si espanderà in futuro. Non saranno presenti prodotti Rated-R (ovvero vietati ai minori di 17 anni), che saranno diffusi su altre piattaforme qualora uscissero. E a proposito, tutte le serie dedicate a personaggi Marvel, a partire da quelle sui Difensori, che fine faranno? Semplicemente rimarranno nella loro casa di orgine: non temano quindi i fan di Daredevil, tutto rimarrà sotto l'egida di Netflix.

Il servizio Disney sarà comunque presto riempito di contenuti originali, stando ai progetti che prevedono 4-5 film e altrettante serie dedicate nel primo anno. Sono stati messi a disposizione circa 30 milioni a progetto, che possono salire fino a 100 se legati a brand di rilievo. Sempre da progetti, si parla di avere all'inaugurazione una serie Marvel, una Star Wars, una dedicata a Monster Inc. e una a High School Musical.

Cosa ne pensate? Siete contenti del futuro delle serie Marvel/Netflix? E cosa vi aspettate da questo nuovo servizio di streaming in arrivo?

Commenti (1)

Il Pachiderma
11/02/2018 14:38:35
Mi piacerebbe sapere quando la Disney comprerà Netflix.
Almeno migliora.