Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario AS: Card Game O.N.TheRoad Calendario UglyDuckling

Asgardia, la nazione nello spazio, lancerà il suo primo satellite

Nel corso dello scorso anno, circa 200.000 persone hanno deciso di richiedere la cittadinanza per la prima nazione spaziale, Asgardia. Questo progetto estremamente ambizioso ideato dallo scienziato russo Igor Ashurbeyli prevede infatti la creazione di un vero e proprio stato situato nello spazio, promuovendo una rete collaborativa di gestione e organizzazione di attività nello spazio assicurando che il futuro dello spazio sia pacifico e che le ricerche siano svolte per il bene dell’umanità.

Durante una recente conferenza stampa, il Dottor Igor Ashurbeyli, ha dichiarato che il 18 Giugno sarà riconosciuto ufficialmente come Giornata Nazionale dell’Unità di Asgardia e ha richiesto a chiunque si sia registrato come regolare cittadino di votare per approvare la proposta di costituzione, lo stemma nazionale, la bandiera e l’inno. Ashurbeyli sarà il capo dello stato per i primi cinque anni, fino a quando un governo organico democraticamente eletto non sarà formato.

Il progetto utopistico di Asgardia, prevede la costruzione di una vera e propria stazione spaziale, in grado di ospitare migliaia di Asgardiani, in futuro. Ma per ora si parte con qualcosa di molto più piccolo: si tratta di un satellite CubeSat ( che misura 10 x 10 x 20 cm e pesa solo 2.8 kg), chiamato Asgardia-1, che conterrà alcuni dati dei cittadini Asgardiani, in forma di nomi e foto.

Insomma, gli Asgardiani avranno la loro prima occasione di andare nello spazio, per quanto ciò avverrà solamente in forma di dati.

Fontehttp://newatlas.com

Commenti (0)