Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

Difetti da videogioco: sette aspetti da rinnovare

Per cambiare bisogna riconoscere i propri difetti, ecco quindi alcuni aspetti che proprio non ci vanno giù nei videogiochi. Avete altro da aggiungere alla lista?

Questo aprile, oltre a festeggiare i sei anni dalla nascita di Orgoglio Nerd, festeggio anche la nascita di questa rubrica. Proprio due anni fa iniziava l’avventura di Thunder Hammer e, anche se l’articolo di debutto sembra uscito ieri, allo stesso tempo la strada percorsa è stata tanta. Questo appuntamento mensile si è espanso e Thunder Hammer è diventata anche la pagina dedicata a chi ha una passione innata per il mondo dei videogiochi (breve inserto pubblicitario stile Simpson: mettete mi piace!). Visto il crescente interesse che il mondo videoludico ha sugli utenti di Orgoglio Nerd, ci è sembrato giusto dare sempre più spazio a questa passione, sia con la pagina dedicata che con il nostro nuovo canale Twitch, e devo dire che queste due novità mi stanno dando tante soddisfazioni, soprattutto per la possibilità di interagire sempre di più con voi e avere un contatto sempre più diretto per discutere del nostro amore per il fantastico mondo videoludico. Ma bando ai sentimenti, perché anche in quest’occasione ho un argomento di cui discutere con tutti voi. Non importa quanta esperienza si abbia, è giusto puntare sempre a migliorarsi, e se ciò vale per questa pagina, vale anche per il mondo videoludico in generale. Dunque facciamoci un bell’esame di coscienza sulla situazione attuale e cerchiamo di capire quali sono le parti di gameplay che più non sopportiamo e che, nel 2018, sarebbe ora sparissero per evolversi in qualcosa di meglio. Io ho fatto la mia lista e ve la propongo; lascio a voi la parola per aggiungere altre posizioni o per suggerimenti su come rendere sempre più brillante il futuro del mondo dei videogiochi…non si sa mai che passi di qua il mega presidente di turno e ne prenda spunto! Alla prossima!
1 2 3 4 5 6 7

Quick Time Event

Ok, i QTE erano simpatici quando venivano inseriti come un di più all’interno dei filmati, in modo da renderli un minimo interattivi e così da rendere sempre più partecipe il giocatore. Poteva essere considerata una meccanica carina di accompagnamento al gameplay principale. Poi hanno iniziato a essere onnipresenti, tanto da essere centrali anche nel gameplay, e quest’abuso ha un po’ rovinato l’idea originale. Come si suol dire, “il troppo stroppia” e ultimamente, per fortuna, se ne vedono meno in giro; si spera che l’indigestione degli ultimi anni sia servita a far ragionare gli sviluppatori e magari a fargli sfornare qualche nuova idea divertente.

Commenti (3)

Mett Mamber
08/04/2018 18:29:08
Più che una lista di elementi videoludici da debellare, io la interpreterei come una lista di elementi da "dosare" e "modificare", elementi che se posti nel modo corretto e al momento giusto possono di certo arricchire l'esperienza di gioco. In prima posizione è correttissima l'affermazione "QTE come supplemento al gameplay principale", ed io tasporrei lo stesso discorso anche ad elementi come i collezionabili o gli incontri random. Detto questo siamo d'accordo che negli esempi esposti nell'articolo certi elementi risultano parecchio stressanti e frustranti nell'averci a che fare (vedesi la settima posizione, quanto mai veritiera). Tutto questo eccezion fatta per le microtransazioni che, tranne che per quel rarissimo caso, sono da abolire assolutamente (SOPRATTUTTO per quanto riguarda il pay to win).
Silvio 'Shiruz' Mazzitelli
08/04/2018 19:28:44
Esatto Mett, questi sono gli aspetti che più non sopporto con gli esempi peggiori che ricordo di ogni punto. Partendo da questi difetti si può imparare dagli errori e creare qualcosa di più divertente da giocare, perché molti di questi punti hanno bisogno di un'evoluzione per essere attuali. Tranne le microtransazioni come dicevo, quelle vanno proprio eliminate nella maggior parte dei casi!
Gabriele Bianchi
09/04/2018 15:56:55
"Attualmente solo un titolo è riuscito a proporre un open world con attività quasi sempre diverse e interessanti, ossia The Witcher 3, tutto il resto è, per lo più, noia."

Non hai giocato a Breath of the Wild, vero?
Silvio 'Shiruz' Mazzitelli
09/04/2018 16:36:56 (modificato 09/04/2018 16:46:09)
Già :(Infatti i riferimenti dell'articolo sono tutti legati alla mia esperienza personale, e non appena avrò una Switch, non vedrò l'ora di provare Zelda per verificare in prima persona la sua rivoluzione in campo open world.
Fabio Romano
13/04/2018 21:02:23
Personalmente, una cosa che non amo sono i dialoghi inutili con i png (npg). so che possono creare una sorta di folklore di quel villaggio o città che sia, ma alla fine mi sembra solo di aver perso tempo e basta. Per quanto riguarda le microtransizioni le posso solo accettarle se il gioco costa poco (o niente) e che non diano un vantaggio troppo evidente a chi ne fa uso. Rimanendo in tema videogiochi e denaro i costi di alcune DLC sono a dir poco scioccanti pagare così tanto per avere così poco proprio non ha senso.
Edizione 2018
Edizione 2017
Edizione 2016
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Contenuti Aggiuntivi: quando i videogiochi arrivano a pezzi

Dalla nascita dei DLC fino alla nuova edizione di FFXV, i contenuti aggiuntivi ci fanno veramente venire voglia di rigiocare [...]

3 2 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Le Storie d'Oriente

Dai primi Final Fantasy fino a Lost Sphear e Persona 5, parliamo di RPG giapponesi.

4 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Il 2017 in videogiochi: un anno da ricordare

Il 2017 è stato un anno incredibile per il mondo dei videogiochi, analizziamo il perché

6 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Microtransazioni: rottura di scatole a pagamento

La polemica sulle microtransazioni ha aperto un caso, come influirà ciò sul mondo dei videogiochi?

2 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

eSports e Olimpiadi: un legame necessario?

Come vedreste gli eSports alle Olimpiadi? Discutiamo insieme a Shiruz Thunder Hammer del caso scoppiato con l'annuncio del CIO

6 3 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

L'ombra della Cornucopia

Stiamo vivendo un periodo di abbondanza videoludica, ma abbiamo il tempo per godercela davvero?

5 2 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Le Infinite Strade del Multiplayer

Dalla sua comparsa l'online ha rivoluzionato il modo di giocare, come si evolverà in futuro?

4 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

The Floor is Lava: 10+1 livelli a tema fuoco e magma

Nel cuore dell'estate le temperature si fanno sempre più insopportabili, ma anche i nostri alter ego virtuali non se la [...]

3 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Voyeurismo Videoludico: per quelli che amano guardare

Nel Videogames Day parliamo di chi i giochi preferisce guardarli piuttosto che giocarli

6 4 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

La Sacra Arte del Picchiaduro

Picchiaduro e arti marziali sono molto più affini di quel che sembra...ecco tutti i punti in comune.

3 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

A ognuno la sua Longevità

Anche il tempo che decidiamo di investire per un videogioco cambia a seconda delle nostre esigenze e abitudini

4 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

L'importanza di essere videogiocatori

A un anno dalla nascita della nostra rubrica videoludica Thunder Hammer, riflettiamo su cosa vuol dire essere videogiocatori oggi.

6 1 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

La filosofia del combattimento videoludico

Qual è l'elemento essenziale per avere un ottimo Combat System?

3 2 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

10 Videogames che meritano un seguito, subito.

Dieci titoli che non hanno ancora avuto un seguito, ma che ne meriterebbero uno

1 4 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

La sfida eterna del videogiocatore

Parliamo dell'eterna lotta fra il videogiocatore e la sua infinita montagna di titoli da finire, c'è speranza?

4 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Final Fantasy XV: l'eredità di una saga

Dopo diverse delusioni, il quindicesimo capitolo riuscirà a risollevare una saga storica?

2 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Video-Manga: dal manga al videogioco

Parliamo di videogiochi tratti da manga, qual è la formula perfetta per un gioco ben riuscito?

3 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

La rivoluzione degli Indie

Come giochi creati con un basso budget siano riusciti a imporsi in un mondo di produzioni multimilionarie.

5 1 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Open World: il prezzo della libertà

Un genere ormai sempre più diffuso, ma sarà davvero sempre la scelta migliore?

2 2 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Idrofobia Videoludica: il terrore dei livelli subacquei

Una classifica su alcuni dei livelli acquatici più strani e difficili

4 6 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Le nuove vie del Videogioco

Considerazioni sul futuro prossimo del mondo videoludico

1 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

Il coraggio della parola Fine

Prima o poi tutto deve arrivare a una conclusione, il punto è farla accadere al momento giusto.

1 2 Thunder Hammer
di Silvio 'Shiruz' Mazzitelli

La vita narrata da un PG

Perchè ogni personaggio che creiamo porta con sé una parte di noi

5 5 Thunder Hammer