Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario AS: Card Game O.N.TheRoad Calendario UglyDuckling

Il Grande Grievous

Vi siete mai sentiti in colpa per aver lasciato passare un altro giorno?

Dopo aver visto il nuovo trailer di Star Wars, cioè: dopo due giorni di coma dopo aver visto il nuovo trailer di Star Wars, qualcosa mi è tornato alla mente. Un vecchio ricordo.
Esattamente dieci anni fa mi trovo innanzi a una delle più innovative opere legate a Star Wars mai create, immagini coinvolgenti, dialoghi ben costruiti e una regia immersiva come mai i miei occhi di padawan avevano visto.
Sono seduto e mi sto innamorando di Star Wars Clone Wars di Tartakovsky, l'ideatore di Samurai Jack.
Non storcete il naso, non sto parlando della serie in computer grafica, parlo di quella in animazione classica composta da episodi di tre minuti. Uno in particolare mi entra nel cuore, quello finale, quello che mostra Grievous.

E' lì, alto, sinuoso, elegante e completamente bianco. Un leader malvagio in Star Wars che non sia ricoperto di nero, mi rapisce. Riguardo la puntata, la mia immaginazione è sua.
Non è un sith, non usa la Forza ma tiene comunque testa ai Jedi, anzi, la sua collezione di spade ci mostra quante volte è uscito vincitore in battaglia. Ha fatto cose grandi, terribili certo, ma grandi.
Ho i dubbi di chi ha 17 anni dentro di me, una forza brucia nel mio petto ma non so ancora quale è il carburante da gettare nelle fiamme.
Così mi tengo un falò acceso nella mia vaporiera personale, braci pronte a divampare e che aspettano solo del carbone, qualcosa che le faccia scoppiare.
Ogni volta che mi sdraio sul mio materasso, nel silenzio della notte, le sento scoppiettare, come se il mio petto fosse quello di Grievous. Sono triste, malinconico, perché so che un altro giorno è passato, perché so che nessuno potrà mai ridarmi quel pomeriggio andato e che, nonostante questo, io non ho fatto niente di grande.

Ma poi arrivò quella notte, una notte particolare, dopo aver visto quell'episodio di Clone Wars, qualcosa cadde sopra il mio fuoco, bruciò solo per un attimo ma la luce fu tanta che non riuscii più a chiudere occhio.
Allora saltai giù dal letto, ricordo ancora che l'orologio segnava l'una e tredici di notte, mi misi in piedi al centro della mia stanza, ero immobile a fissare un grande muro bianco.
Su di esso c'era solo un lungo poster pieno di draghi, una finestra su un mondo che non avrei mai raggiunto, un'apertura appena sopra la mia scrivania.
Ma le fiamme bruciavano, non dovevo più sperare, dovevo fare qualcosa di grande. Allora mi scopro a spostare la mia scrivania dal muro, la lancio attraverso la stanza, sfilo i cassetti da essa, stendo un logoro lenzuolo a terra proprio sotto il muro e poi lo strappo, strappo il poster bugiardo. Le puntine si spargono per la stanza e con esse la mia pazienza.



Non accendo la luce della stanza, non serve, mi limito a puntare la mia lampada verso il muro bianco dove farò qualcosa di grande.
Di fretta prendo il pennello, l'acrilico nero è lì accanto e passo tutta la notte insieme a loro, fino alle sette di mattina, a dipingere il più grande Grievous che avessi mai visto. 

Il giorno dopo il fuoco era spento ma ora avevo fatto qualcosa di grande, le urla di mia madre non avrebbero mai potuto rovinare quel momento.
Grievous, il generale della droide armata, era impresso sul mio muro. Un veloce sguardo avrebbe visto della tempera nera, qualche segno di matita, forse delle correzioni in uni-posca.
Ma io sapevo, lo sapevo, che quel Grievous era più grande di così, era marchiato a fuoco.
Un fuoco che dovevo alimentare, che non potevo lasciare bruciare dentro di me. Perché avevo capito che le scintille avrebbero continuato anche se io non le avessi nutrite, e allora la domanda che dovevo pormi era una e una sola:  avrei lasciato che la voglia di fare qualcosa di grande mi avesse bruciato vivo e o l'avrei alimentata perché lasciasse dei marchi a fuoco per il mondo? Scelsi.
Ripensai alla decisione che avevo preso un anno dopo, dopo più di trecento giorni di fiamme, quando, armato di bianco coprente, cancellavo il mio grande Grievous.
Muovevo il rullo sorridendo, non avevo fatto nessuna foto al cyborg, decisi che il mio Grievous sarebbe dovuto essere solo mio, che sarebbe diventato una storia da raccontare e non un'immagine della quale vantarsi, avevo deciso di fare questo, raccontare storie.

Usare la mia immaginazione, rendere grande la realtà nonostante nessuno potesse vederla, parlare di storie che non si vedono ma saranno sempre lì, davanti ai miei occhi, sotto un sottile strato di bianco coprente.
Quella notte mi accorsi che il grande Grievous era comparso, ma la sua storia sarebbe sempre rimasta. E il vostro fuoco da cosa è alimentato?

Commenti (1)

LukeSaian
15/12/2014 18:25:13
Non ho ben chiaro quale sia il punto di questo articolo, però anch'io sono sempre stato affascinato dal generale Grievous: un personaggio originale e molto carismatico, che sicuramente avrebbe meritato più spazio. Chissà che non decidano di dedicare uno dei nuovi spin-off proprio a lui :)
Edizione 2017
Edizione 2016
Edizione 2015
Edizione 2014
Edizione 2013
Edizione 2012
di Daniele Daccò

La cultura barbara

Parliamo dei bonus cultura rivenduti al miglior offerente.

7 7 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Così continua questa storia

Lucca 2016: ringraziamenti, futuro e speranze

9 1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Don't Be Lasagna

Parliamo della vignetta di Charlie Hebdo sul terremoto.

7 2 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Brexit: gli Snicci in Inghilterra

Parliamo di questa isola magica dove stanno accadendo strane cose

5 15 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Guardare in Alto

Quello che ho visto a Stazione Termini, tornando a casa.

5 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Votare per egoismo

Arriva il referendum e mi chiedo 'perché?'

7 5 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Due modi di essere Sexy

La Blizzard ci insegna cosa significa 'sessualizzare'

7 5 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Kikuchiyo e l'ipocrisia di Star Wars

Parliamo di quello che è successo dopo il teaser di Star Wars VIII

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Pensieri a Freddo

Lo Spot Disney è Pro-Gay e la politica italiana si indigna.

1 1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

I Libri Tagliati

Questo libro verrà stampato in forma ridotta per venire incontro alle vostre capacità mentali.

1 5 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Non vi meritate Star Wars

il pensiero del direttore su ciò che sta accadendo.

12 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Parigi: se Facebook potesse uccidere

Parliamo della terribile strage che ha colpito la Francia.

5 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Lucca Comics: è il senso del dovere che ci frega

OrgoglioNerd torna a Lucca per la quarta volta, venite a giocare con noi.

1 2 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Leggi Il Ritorno del Cavaliere Oscuro

Un articolo per quelli che 'Ma perchè Batman ha un'armatura?' o 'Batman vs Superman non ha senso'

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Contro la Religione Tutta

Un fan ci pone una domanda sulla quale riflettere.

9 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

I dadi tondi non sono naturali

No ai dadi sferici in Italia, aprite gli occhi sulla Lobby Sferoide.

1 4 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Tre anni fa: un vecchio poster

Un articolo dal passato per dirvi grazie, un articolo pubblicato tre anni fa.

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Nerd in alto Mare

Qui comincia il nostro viaggio.

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

TG 4 & Rosetta: l'ignoranza a vinto

il Rinoceronte vi parla del vergognoso servizio del TG 4 sulla spedizione Rosetta.

19 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Shut Up Meg

Il Finto-Moralismo ai tempi di Facebook.

6 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Solo un po' di Bicarbonato

La storia di un Pker che dopo più di dieci anni ha capito tutto.

2 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Ho liberato il mio Charizard

Perché se vuoi davvero bene al tuo pokemon devi lasciarlo libero.

2 10 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Della Vipera e della Montagna

Lo scontro tra Oberyn Martell e la Montagna mi ha aperto gli occhi, quale è il posto di un Nerd?

6 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Rhino: l'importanza di un ruolo

Rhino di The Amazing Spiderman 2: quale è il problema?

2 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Quello che è successo a Londra con ZeroCalcare

Quello che è successo a Londra con ZeroCalcare, occhio per occhio.

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Darkwing Duck conosce il futuro

Quale è la differenza tra Eroe immaginario e Eroe reale? Cosa c'entra ZeroCalcare?

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Quasi Leo Ortolani

OrgoglioNerd a Londra con un ospite speciale, Leo Ortolani? No, ZeroCalcare.

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Due Ghostbusters su quattro

La notizia della morte di Harold Ramis è giunta proprio durante la scrittura di questo articolo.

1 5 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

MewTwo aveva ragione

Sono i bulli che creano i Nerd?

6 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

L'avventura tre volte perduta: Shada

L'Odissea di un Rinoceronte per trovare un libro scomparso.

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Il Natale nel quale diventai un fumetto

L'unica questione è se essere della squadra dei buoni o dei cattivi. C'è poco da fare.

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Il Momento Epico

Ogni Nerd ha dentro di se abbastanza energia per un 'Momento Epico'

3 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Lucca non è stata costruita in una notte

Che ci crediate o no, Lucca esiste anche quando non c'è il Lucca Comics.

4 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Smaug deve avere sei arti

E' importante che il drago de Lo Hobbit abbia sei arti e non quattro.

7 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

A Caccia di Dinosauri

Alla ricerca disperata di uno Stegosauro di plastica.

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Una Cotta di Maglia

Capita di dimenticare qualcosa dalla propria ex, ma se quel qualcosa fosse tutta la tua collezione di Magic?

6 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Meno di Dodici Parsec

Parliamo di viaggi, perché dal punto A al punto B c'è sicuramente qualcosa di interessante.

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

La solitudine di Paperone

Due settimane fa, ormai nella mia vita in quattordici giorni posso sorgere e cadere imperi per quanto sta diventando movimentata, [...]

5 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Cosa ti perdi mentre guardi lo Smartphone

L'arte di dare fastidio è potente in chi usa uno smartphone mentre gli parli.

6 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Il Nerd nel Carbonifero Inferiore

Il Nerd da qualche parte deve essere nato, creato. Qualche forza per noi incomprensibile deve aver deciso di non schiacciare [...]

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Quando la vita ti offre limoni

E' il compleanno di Orgoglio Nerd: Still Alive.

4 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Gente che odia Superman

Nella mia esperienza di giornalista “nerd” mi sono reso conto di una cosa: molti provano antipatia per il personaggio di [...]

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Uno Zubat su mille

E' un importante traguardo quello raggiunto da O.N., io e tutta quanta la redazione non facciamo che darci pacche sulle [...]

2 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Non voglio andare.

Non tutti ci rigeneriamo alla morte, non cambiamo faccia e non diventiamo una nuova persona “stropicciata” quando la fine si [...]

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Narvali dal Futuro

E' la Notte di Natale, c'è un unicorno in piedi di fianco a me, mi sta fissando.Almeno credo. Gli occhi [...]

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

La Zeta di Batman

I tre spiriti sono alle porte, il Natale comincia a fischiare in lontananza e così le tradizioni che conosciamo così [...]

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

The Last Stand

Il Direttore ci parla del Lucca Comics 2012 e di Harry Potter, tiriamo le somme.

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

You Should See Me Dance the Polka

Mesi fa in classe abbiamo proiettato una scena di “Il Dottor Jekyll e Mr. Hyde”, con Spencer Tracy del 1941. [...]

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

La Corsa Infinita

Credo che chi preferisca Road Runner a Wile E. Coyote debba porsi delle serie domande riguardo la propria autostima.Prima di [...]

4 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Un Greedo d'Amore

Questo mese sono successe tante cose nel mondo tra Marte, le Olimpiadi, Neil e tutto il resto, per questo ho [...]

1 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Formato Quadrato.

Stavo guardando il mio buon disegno di Angus Fangus appeso alla parete dell'ufficio mentre ho avuto l'illuminazione, o meglio una [...]

3 IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Piedi caldi

Un Rinoceronte non fa una bella figura in bikini, lo sapete. A prescindere da questo però in me c'è un [...]

2 IlRINOCERONTE
 
di Daniele Daccò

La volontà di Esopo

Parliamo di Dio e degli Animali.

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Morire ogni Notte

Questo mese è stato un mese strano, non che abbia mai dato molte possibilità ad Aprile in generale ma, di [...]

IlRINOCERONTE
di Daniele Daccò

Una Nuova Speranza

Viene da chiedersi di tanto in tanto se sia effettivamente più difficile porre il proprio obiettivo in cima ad una [...]

IlRINOCERONTE