Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

10 (+1) richiami al passato in Dominaria, nuovo set di Magic: the Gathering

La nuova espansione celebra i 25 anni di storia del leggendario gioco di carte, con tante piccole chicche per gli appassionati

Magic: the Gathering è uno dei giochi di strategia più importanti e longevi della storia del genere. Creato nel 1993 da Richard Garfield, nel tempo si è evoluto espansione dopo espansione, diventando sempre più interessante e complesso ma mai inaccessibile a chi si avvicina per la prima volta. Tutto questo ha permesso di creare una delle community più grandi del suo campo, con milioni di giocatori in tutto il mondo e un circuito di negozi in tutto il mondo dove poter partecipare a eventi e giocare ogni settimana. A questo si accompagna una solidissima struttura di gioco organizzato, con tornei di ogni tipo e con difficoltà sempre crescenti fino ad arrivare alla leggendaria World Magic Cup, seguita da migliaia e migliaia di fan pronti a tifare per la propria Nazionale, proprio come succede nelle competizioni sportive classiche. Tra l'altro in questo ambito l'Italia è uno dei Paesi più forti, con tre piazzamenti nella Top 8 e la vittoria ottenuta nel 2015. Il 2018 è un anno speciale per Magic: the Gathering che celebra il suo venticinquesimo compleanno. Ovviamente saranno tantissime le iniziative previste per festeggiare questa importantissima ricorrenza e tra queste c'è anche l'ultima espansione uscita pochi giorni fa. Dominaria infatti prende il suo nome dal piano del Multiverso in cui è ambientata, che è lo stesso che nel 1993 ha fatto da sfondo alla primissima edizione di Magic: the Gathering e a quasi tutti i set dei primi dieci anni del gioco. Un vero e proprio ritorno alle origini, attesissimo dai fan in tutto il mondo. 
E ovviamente, tornare al piano originale, il più grande e importante di tutti, è l'occasione perfetta per inserire tutte le strizzatine d'occhio possibili ai fan più accaniti, che sapranno ritrovare nelle immagini, nelle carte e nella storia dell'espansione, tanti richiami e omaggi al passato di Dominaria e di conseguenza di Magic: the Gathering. Noi abbiamo voluto raccogliere i 10 (+1) che ci hanno colpito di più, ma come sempre vi invitiamo a segnalarci quelli che voi avete preferito!
11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1

La lama oscura

Dakkon era un fabbro molto dotato e per questo fu scelto per creare la spada più forte della storia, che brandì per lungo tempo in battaglia, al punto di legare la sua identità all'arma stessa, diventando famoso con il nome di Dakkon Blackblade. Durante gli eventi di Dominaria la leggendaria lama viene riportata alla luce dalla Cabala di Belzenlok e proprio per questo la ritroviamo rappresentata nella carta Blackblade Riforgiata.

Commenti (0)