Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario O.N.TheRoad

Ni no Kuni II: i 6+1 Elementi della Natura

L'uscita di Ni no Kuni II: Revenant Kingdom è ormai imminente e noi in questa Top esploriamo il titolo tramite le sue caratteristiche

Mancano una decina di giorni all’uscita dell’atteso Ni no Kuni II: Revenant Kingdom, l’atteso sequel dell’RPG che ha fatto innamorare molti giocatori su PS3, soprattutto grazie alla splendida direzione artistica realizzata da Level 5 in collaborazione con lo Studio Ghibli. Dopo ben 5 anni d’attesa possiamo finalmente mettere le mani su un sequel che noi abbiamo già avuto modo di provare durante la nostra trasferta a Parigi. Il gioco, ambientato centinaia d’anni dopo gli eventi de “La Minaccia della Strega Cinerea”, ci vedrà alle prese con nuovi personaggi, nuove storie e un sistema cambiato radicalmente. La cosa che infatti è più evidente nel gameplay è il passaggio da un sistema di combattimento dallo stile simile a quello dei Pokémon, con creature che combattevano al posto nostro anche in grado di evolversi, ad uno più action, dove controlleremo direttamente i personaggi nell’esecuzione di incantesimi e mosse speciali. Le novità non finiscono qui però, perché ogni elemento presente nel titolo è stato studiato e rinnovato per l’uscita di questo secondo capitolo. A proposito di elementi, come in ogni RPG fantasy che si rispetti, anche in Ni no Kuni II gli elementi naturali giocheranno un ruolo fondamentale all’interno della storia, non solo nella presenza di attacchi magici, ma anche nell’incarnazione degli Higgledies, ribattezzati come "Cioffi" in italiano, gli spiriti degli elementi che ci forniranno un continuo supporto nelle nostre battaglie. Dunque, abbiamo deciso di ispirarci agli elementi della natura per parlarvi dei nuovi aspetti presenti in Ni no Kuni II, fra graditi ritorni e novità assolute, così da sperare di rendere più leggera l’attesa per l’uscita del titolo.
1 2 3 4 5 6 7

Terra – il Regno

La Terra rappresenta il suolo dove il futuro regno di Evan sorgerà. La costruzione di un reame sarà uno degli elementi cardine del titolo. I nostri personaggi dovranno affrontare molte peripezie per riuscire a riprendersi il regno usurpato dalla stirpe dei ratti, e per farlo il nostro protagonista dovrà imparare molte lezioni nel corso della storia, in modo da diventare un grande re. Modalità come quella delle Battaglie Campali o l’acquisizione di risorse serviranno proprio a calare nei panni di nuovo sovrano anche il giocatore, che pian piano si affezionerà al suo dominio e ai suoi sudditi e sarà motivato a rendere il suo regno il migliore possibile.

Commenti (0)