Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario AS: Card Game O.N.TheRoad Calendario UglyDuckling

Valentino Rossi: The Game, in moto col Dottore

Abbiamo corso fianco a fianco col campione della MotoGP

Valentino Rossi, per chiunque si interessi del mondo delle due ruote, è sicuramente una delle icone più importanti, uno dei piloti che ha fatto la storia di questo sport, motivo di vanto nazionale per molti italiani. Un gioco dedicato a lui e alla sua storia nel campo del motomondiale ci sembra un ottimo omaggio al campione e a tutti i suoi fan. A pensare alla realizzazione di questo titolo è l’italianissima Milestone, azienda sviluppatrice di videogiochi fondata nel 1996. Milestone si è fatta ormai un nome soprattutto nel campo dei simulatori di guida, ottenendo anche licenze prestigiose e occupandosi ormai da diversi anni dei videogiochi ufficiali della MotoGP. Valentino Rossi: The Game è la loro ultima fatica e potremmo definirlo come un seguito di MotoGP 2015, ma con una sostanziosa parte dedicata al campione italiano.

Il gioco ci pone subito di fronte a una mole di contenuti enorme, con ben 15 modalità, centinaia di piloti, attuali e del passato, oltre 50 circuiti e addirittura la possibilità di usare macchine da rally. Fulcro del titolo è sicuramente la modalità Carriera, che ci permette di creare il nostro pilota e di svilupparlo come se fossimo in un GDR, aumentando gara dopo gara diverse statistiche come la frenata, agilità o condizione fisica. Partendo dunque dal gradino più basso, la Moto3, potremo arrivare a far diventare il nostro pilota il re del MotoGP. In tutto questo saremo poi affiancati dai consigli di Valentino Rossi che ci invierà dei divertenti messaggi audio e testuali. Non manca la modalità MotoGP World dove potremo organizzare interi campionati o disputare gare in singoli circuiti, scegliendo anche la categoria di moto. Altra importante modalità è quella denominata Rossi Experience, che comprende quattro voci: Eventi Storici VR46, dove, nei panni del dottore, potremo rivivere i momenti più importanti della sua carriera. Il tutto condito con dei filmati in cui Valentino narra delle sue emozioni e dei suoi ricordi legati alla gara. In Sfida “The Doctor” invece, potremo sfidare il campione cercando di battere i suoi tempi migliori in diversi circuiti. In Sfide, vengono proposte gare per un limitato periodo di tempo, su circuiti e moto selezionate dal VR46. Infine l’ultima modalità è la Rossipedia, una vera e propria enciclopedia con curiosità e aneddoti sul campione di Tavullia.


Dal punto di vista del gameplay, troviamo un simulatore di guida molto attento a ogni dettaglio, avendo persino delle opzioni che rendono la fisica delle moto il più realistica possibile, e di conseguenza, più difficili da controllare. I neofiti del genere dovranno prenderci un po’ la mano, prima di poter sperare anche solo di arrivare fra i top 3 di una qualsiasi gara. Una volta che saremo padroni del nostro mezzo, il divertimento è assicurato e potremo anche gareggiare contro i nostri amici nell’immancabile modalità multiplayer. La componente di guida è macchiata solo da un paio di difetti: L’IA avversaria, che non brilla troppo per intelligenza e un sistema di collisioni non propriamente perfetto, che ogni tanto fa storcere il naso durante la collisione fra piloti, minando un po’ l’effetto realismo. Nonostante questi difetti, l’esperienza di gioco risulta comunque estremamente godibile.

Graficamente il gioco si presenta eccelso per quanto riguarda la cura dei modelli delle moto e dei piloti, tutti riprodotti perfettamente con una grande attenzione e cura nel dettaglio. Al contrario invece troviamo che molti elementi secondari siano un po’ trascurati, come le texture delle tribune o dei tracciati e gli effetti ambientali, come la pioggia. Nel complesso quindi, la grafica risulta godibile ma si potrebbe fare di meglio.
Valentino Rossi: The Game è sicuramente un ottimo gioco per tutti gli appassionati di MotoGP e in particolare per i fan del Dottore. La cura per i dettagli e la passione dei ragazzi di Milestone porta su console e PC un ottimo gioco dedicato alle corse dei bolidi del motomondiale. Per chiunque fosse interessato vi lasciamo con un'intervista a Valentino, in cui parla del suo coinvolgimento nel gioco, sulla pagina facebook ufficiale qui.

Commenti (0)