Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario AS: Card Game Calendario UglyDuckling

Overwatch: il Dream Team di Orgoglio Nerd

Una squadra da sei per la redazione

Ormai ci siamo, Overwatch è uscito. Il nuovo gioco di Blizzard, fin dal suo primo trailer, ha saputo conquistarci grazie al carisma dei suoi personaggi e all’immediatezza del suo gameplay. La forza di Overwatch infatti, non sta solo nella sua componente videoludica, migliorata ancora in fatto di bilanciamento rispetto alla nostra prova della beta (la potete trovare qui e qui una riflessione), ma è anche merito dell’avvincente storia. Per un gioco che si basa solo sulla componente multiplayer, la trama potrebbe anche essere superflua e spesso è così. Blizzard invece, non lascia niente al caso e ha creato per ogni personaggio un background interessante che lo rende più “vivo”, tanto che ognuno di essi potrebbe avere uno spin off dedicato. Vediamo infatti diversi approfondimenti dedicati alla storia, realizzati tramite altri media, come cortometraggi ottimamente animati e fumetti, che ci narrano dei 21 protagonisti, dell’organizzazione Overwatch e del suo declino. In breve tempo Blizzard ha costruito un mondo che ha saputo conquistare il pubblico. Siamo sicuri che l’uscita del gioco ufficiale sia solo l’inizio di un progetto che porterà in futuro allo sviluppo di nuove opere dedicate alla storia di Overwatch, e chissà, magari un giorno uscirà davvero un film animato. Noi della redazione siamo rimasti piacevolmente affascinati dal nuovo videogioco di Blizzard, ogni volta che iniziamo a giocare difficilmente riusciamo a staccarci: il classico “faccio l’ultima partita poi smetto” non è mai stato così vero. Dunque dopo aver avuto a che fare per un po’ con il titolo ecco quali sono i nostri personaggi preferiti per un ipotetico dream team di Orgoglio Nerd. Ovviamente in un match non conta solo il nostro personaggio preferito ma serve anche il gioco di squadra, per questo ogni redattore citato ha almeno due personaggi da scambiare a seconda delle necessita del team. D’altronde il gioco di squadra è uno dei nostri punti forti.
1 2 3 4 5 6

Gabriele “Università Invisibile” Bianchi - Mercy

Gabriele si dedica soprattutto al ruolo di supporto della squadra. Utilizzando Mercy, la dottoressa con la tuta Valkyrie, è sempre pronto a salvare la vita dei suoi compagni, sia curandoli che potenziandone le capacità offensive, ovviamente rinfacciandogli la cosa. In alternativa si diverte ad usare anche Mei e il suo potere glaciale, sbarrando la strada agli avversari con la creazione di veri e propri muri di ghiaccio. Il potere della scienza direbbe lui.

Commenti (1)

Fabio
30/05/2016 14:38:21
Io sto amando Overwatch, me ne sono innamorato quando vidi il trailer in diretta al Blizzcon 2014. La semplicità e allo stesso tempo la cura nei dittagli di quel primo trailer mi ha assolutamente conquistato. I trailer animati sono dei piccoli capolavori, il mio preferito per ora è quello su Hanzo e Genji perchè approfondisce di più la personalità degli eroi.
Che dire la Blizzard è la migliore in quello che fa e ci tiene a sui prodotti. I mie eroi preferiti sono Mcree, Zarya e Lucio... anche Genji mi piace un sacco ma non lo uso quasi mai perchè sono scarso ahaha :)