Home Chi siamo Rinoceronte Rubriche Notizie Puntine Calendario AS: Card Game Calendario UglyDuckling

Libreria 3.5 - Dungeons & Dragons applicato alla vita reale.

L'abbordaggio visto da un Nerd.

Ormai i Nerd vanno di moda, molta gente lotta per farsi etichettare come "Sfigato" perché crede che sia un epiteto cool. I Nerd sono diventati vittima di loro stessi e il mondo si vanta di essere qualcosa che non comprende a pieno. Ma come sarebbe la nostra realtà se fosse veramente, totalmente, Nerd?

Entri nella libreria, c'è qualche persona ma non è affollata. Gli scaffali coprono ogni muro fino al soffitto, di tanto in tanto delle scale munite di ruote interrompono le pareti variopinte di tomi. La stanza è circolare, più o meno di 10 metri di raggio, al centro, divanetti e scaffali bassi colmano il vuoto. E' mattina, hai il tuo equipaggiamento base, non vedi commessi e la cassa è alle tue spalle. Cosa fai?

Faccio una prova di osservazione, cosa vedo?

Ci sono tre clienti, due uomini e una ragazza. Il primo è un signore sulla cinquantina, ha un giornale in tasca, il secondo è un ragazzo dall'aria sciatta, ricorda un po' Shaggy di Scoby Doo per intenderci, è davanti alla sezione dedicata al teatro.
La ragazza ha appena preso un libro Fantasy dal mucchio, da dove ti trovi non vedi la copertina. Indossa un cappello di lana blu, è vestita di verde, non vedi le orecchie ma sembra umana.

Voglio avvicinarmi a lei. A che distanza è la ragazza?

Sono nove metri, tu ti muovi di sei metri, ma puoi correre o muoverti del doppio e compiere un'azione parziale, se lo credi.

Decido di non correre per non metterla sulla difensiva, mi avvicino di sei metri e come azione completa fingo di guardare gli scaffali che mi trovo davanti.

Fai una prova di Raggirare contrapposta a una sua di Percepire Inganni, quanto fai?

No, aspetta, usa muoversi silenziosamente.

Allora tira per muoversi silenziosamente, io tiro per ascoltare.

Tredici.

Lei fa quindici, urti inavvertitamente un libro sporgente facendolo cadere, lei si volta e ti vede imbarazzato.

Ho il talento “fortunato”.

Sul serio? Allora ti sorride prima di tornare a leggere il suo fantasy. Intanto l'uomo sulla cinquantina comincia ad avvicinarsi a te.

Lo ignoro. Metto a posto il libro e percorro gli ultimi tre metri da lei, non posso coglierla di sorpresa immagino, allora afferro un libro dallo scaffale dei fantasy.

Non puoi, ti puoi solo avvicinare, hai già rimesso a posto il libro che hai fatto cadere come azione completa. Quindi puoi avvicinarti allo scaffale e aspettare 6 secondi che sia di nuovo il tuo turno, lo fai lo stesso?

6 secondi impalato!? Sembrerò un idiota, non posso fare una prova di cercare almeno?

Va bene, non tirare nemmeno il dado, stai fingendo.
Arrivi a fianco della ragazza, sei in mischia con lei, siete ad un passo di 1,5 metri l'uno dall'altra. Se hai armi con portata non funzionano.
Solo ora noti che i capelli della ragazza in realtà hanno riflessi rossi, significa grado di sfida 5. Ha in mano le Cronache di ghiaccio e di fuoco e ti ignora.
Fai una prova di concentrazione per piacere, sottrai 5.

Perché devo togliere 5!?

Perché ha i capelli rossi, e sei nel pieno del suo cono di bellezza, lungo 9 metri e largo 3.

Va beh, ho fatto 7 allora.

Sei palesemente impacciato, lei ti nota con la coda dell'occhio. Non puoi più usare l'abilità “intrattenere” e per il prossimo turno combatti come se fossi “indifeso”, perciò non sommare la Destrezza alla Classe Armatura. Sudi, senza volerlo evochi gli effetti di un incantesimo “creare acqua”.
La ragazza è Caotica Buona, decide di non utilizzare il suo round completo per effettuare un colpo di grazia, non serve che tirate l'iniziativa. Che fai?

Provo a colpirla, attacco in mischia. Uso la mia “frase di abbordaggio +2” e faccio, 18.

Superi la sua Classe Armatura e riesci a colpirla, noti che la ragazza finalmente stacca gli occhi dal libro e ti guarda, voltandosi.

Uso un attacco di opportunità mentre si volta allora, ho riflessi da combattimento. Utilizzo uno dei complimenti a carica singola che mi ha insegnato il mago la volta scorsa. Un altro 18.

Riesci ancora a colpirla, ma ora tocca a lei. Ecco il seguito.

Questo è solo un assaggio di come un Nerd vede il mondo, volete saperne di più? Ecco il nostro primo libro, l'occhio del rinoceronte!  La realtà con le regole del gioco di ruolo! 

Commenti (5)

Domenico
21/03/2013 18:22:27
Semplicemente stupendo, ma voglio sapere come va avanti!! XD
Silvio McFly
22/03/2013 12:35:56
Fantastico! Questo sì che mi piace!
Marco
29/03/2013 15:12:32
Bello, davvero bello!
Irene
16/10/2013 16:28:47
un pezzo geniale! XD
Alessio
16/05/2014 13:45:17
Volevo spigare ad un mio amico cosa volesse dire giocare a D&D senza però essere troppo specifico. Questo articolo, secondo me, ne incarna la vera essenza. Complimenti!